L’Azienda, la RSU ed alcune sigle sindacali hanno sottoscritto l’accordo per la progressione economica del personale avente diritto dell’ASL Salerno. L’accordo, NON sottoscritto dal NURSIND, prevede un taglio del 25 % della produttività a tutti i lavoratori, nessuno escluso, mentre la fascia andrà ad un massimo del 45 % dei lavoratori. Con questo accordo tutti perdono soldi, mentre chi prende la fascia non guadagna nulla in quanto se la paga con i soldi che avrebbe dovuto comunque prendere di produttività. Un vero scandalo perpetrato ai danni dei lavoratori che dopo anni di sacrifici, ed in era post covid, si vedono venduti da chi li dovrebbe tutelare.

PARTECIPA AL SONDAGGIO, FAI SENTIRE LA TUA VOCE !!!

SEI D'ACCORDO?

4 pensieri riguardo “L’Azienda, la RSU ed alcune sigle sindacali hanno sottoscritto l’accordo per la progressione economica del personale avente diritto dell’ASL Salerno. L’accordo, NON sottoscritto dal NURSIND, prevede un taglio del 25 % della produttività a tutti i lavoratori, nessuno escluso, mentre la fascia andrà ad un massimo del 45 % dei lavoratori. Con questo accordo tutti perdono soldi, mentre chi prende la fascia non guadagna nulla in quanto se la paga con i soldi che avrebbe dovuto comunque prendere di produttività. Un vero scandalo perpetrato ai danni dei lavoratori che dopo anni di sacrifici, ed in era post covid, si vedono venduti da chi li dovrebbe tutelare.”

  1. Assurdo che quasi tutte le altre sigle sindacali siano d’accordo, com’è possibile scegliere questa opzione svantaggiosa per tutti. Nonostante questa asl non sia efficiente in termini di risparmio di spesa.
    Noi non siamo d’accordo.

  2. Assurdo che quasi tutte le altre sigle sindacali siano d’accordo, com’è possibile scegliere questa opzione svantaggiosa per tutti. Nonostante questa asl non sia efficiente in termini di risparmio di spesa.
    Noi non siamo d’accordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.